Farnesina: parte la Mogherini, arriva Gentiloni. Ma ci sono altre nomine…

31 ottobre 2014 ore 13:22, intelligo
Farnesina: parte la Mogherini, arriva Gentiloni. Ma ci sono altre nomine…
Chiusa la casella della Farnesina. Paolo Gentiloni è il nuovo ministro degli Esteri.
Oggi pomeriggio il giuramento al Quirinale. Renziano di ferro alla fine l’ha spuntata sulla favorita Lia Quartapelle ma anche sul viceministro Lapo Pistelli rimasto sempre in pole position. Ma ci sono altre poltrone assegnate dal premier: Davide Faraone, renziano di stretta osservanza, è il nuovo sottosegretario alla Pubblica Istruzione che prende il posto di Roberto Reggi nominato al Demanio. Paola De Micheli, bersaniana doc, è il nuovo sottosegretario all’Economia: subentra a Legnini, vicepresidente del Csm. Gli spifferi di Intelligonews segnalano che non tutto sarebbe andato secondo i piani di Renzi, perché il premier avrebbe gradito riconsegnare la poltrona lasciata vuota dalla neo commissario Ue alla politica estera a un’altra donna. Per questo nei giorni scorsi era circolato il nome della giovanissima deputata con già esperienze internazionali, Lia Quartapelle, ma dal Colle ci sarebbe stato l’invito a scegliere una personalità con maggiore esperienza. Alla fine dal cilindro è spuntato Gentiloni che martedì in occasione dell’audizione di Napolitano davanti ai magistrati era stato tra i primi ad esprimere solidarietà al capo dello Stato.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]