Amputato sul pulmino: mano riattaccata, il caso farà scuola

31 ottobre 2016 ore 12:54, Adriano Scianca
Sta bene, compatibilmente con il delicato intervento subito, il piccolo Davide, il bimbo di 7 anni di Bra rimasto amputato venerdì mentre era sul pulmino di ritorno da scuola. I medici della Città della Salute sono riusciti a riattaccare la mano amputata, l'operazione si è conclusa nella notte tra venerdì e sabato, intorno all’1,30. L'intervento ha visto la partecipazione delle équipe mediche di Regina Margherita e Cto, sotto la guida di Bruno Battiston, specialista in chirurgia della mano. 

Amputato sul pulmino: mano riattaccata, il caso farà scuola

 Lo scuolabus era ripartito dopo una fermata nei pressi di borgata Tetti Mattuda. Il bambino avrebbe messo il braccio fuori dal finestrino, forse per salutare un compagno, e la mano sarebbe rimasta stretta tra un muro e lo stesso scuolabus. La mano era stata strappata via completamente e poi recuperata e messa sotto ghiaccio da una signora che abita vicino al luogo dell’incidente. A dare l'allarme, e a fornire i primi soccorsi allo studente, sempre rimasto cosciente, è stato l'autista dello scuolabus. Il bimbo è stato trasferito a Torino con l'elisoccorso e subito preparato per la camera operatoria. Il reimpianto è stato molto difficile: il taglio non è stato netto e l’innesto - così come il recupero funzionale - è stato estremamente complicato.  

Nel corso del delicato intervento è stato quindi necessario ricostruire tutta la mano, dalle ossa ai tendini, e rivascolarizzarla. Sono anche stati utilizzati dei lembi di pelle, prelevati da altre zone del corpo del bambino. Davide ora si trova nella terapia intensiva del Regina Margherita diretta da Giorgio Ivani. Non è in pericolo di vita ma saranno necessari diversi giorni per riprendersi. Vista l’eccezionalità dell’operazione, il caso sarà presentato durante il congresso nazionale Siot degli ortopedici traumatologici in corso al Lingotto di Torino. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]