I Marò e il “conto” in Ambasciata, Frattini "richiama" la Farnesina

04 agosto 2014 ore 11:31, intelligo
I Marò e il “conto” in Ambasciata, Frattini 'richiama' la Farnesina
Quando ha letto, è rimasto senza parole. E se la notizia fosse vera, la Farnesina dovrebbe assumere una reazione decisa. La notizia riguarda un rimborso che l’Ambasciata italiana avrebbe chiesto ai due Marò, da oltre due anni trattenuti in India.
“Ho letto con incredulità e sdegno che al Ministero degli Esteri sarebbe arrivata dall'Ambasciata italiana in India una richiesta di rimborso per danneggiamento di alcune recinzioni ad opera dei "fili per stendere la biancheria" dei due Marò”, posta su Facebook l’ex ministro degli Esteri. Che aggiunge: “Se fosse vero, la farsa e lo sconcerto imporrebbero comunque una reazione decisa della Farnesina”. Frattini incalza: “Se le varie Corti indiane continuano a rinviare sine die, e il valente avvocato inglese guida le iniziative legali dell’Italia (culla del diritto, ma forse non si è trovato un buon avvocato italiano), almeno non aggiungiamo ulteriori umiliazioni che i due ragazzi ‘ospiti per forza’ in India non meritano, se non fosse per la dignità che loro, i due Marò, dimostrano ogni giorno”. Infine, l’ex ministro chiosa con una punta di ironia: “Chissà se l'autocritica (componente intrinseca dell'onestà) ancora esiste in chi dovrebbe esercitarla. Scusate la severità di queste ormai inevitabili riflessioni”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]