Il M5S si batte per la cozza DOP e contro la moria di pesci

04 agosto 2015, intelligo
Il M5S si batte per la cozza DOP e contro la moria di pesci
E' l'ultima battaglia del Movimento 5 Stelle. Si parla di pesci e di innalzamento della temperatura atmosferica. E allora, ecco la risoluzione presentata dai grillini per l'ecosistema marino. Che Renzi ignora o fa finta di ignorare, attaccano loro. 

"Non possiamo accettare l'indifferenza del Governo Renzi di fronte a una situazione di pericolo così diffusa che se non si interviene tempestivamente e in modo adeguato peggiorerà sempre più". Sono le parole della portavoce in Commissione Agricoltura Silvia Benedetti, che torna sull'argomento dopo la morte di 200 tonnellate di pesci avvenuta nei giorni scorsi nella laguna di Orbetello. 

"Sono anni che soprattutto nelle lagune per mancanza di ossigeno assistiamo a questo fenomeno senza che lo Stato muova un dito e dia ascolto ai diversi appelli che sono stati lanciati dai consorzi per chiedere opere di vivificazione delle lagune, ma purtroppo ogni appello è caduto nel vuoto": attacca ancora la pentastellata.

E oltre alle perdite di pesci di varie specie, il dramma coinvolge anche i molluschi. 

Infatti sul blog di Grillo è citata specificatamente la specie pregiata della cozza DOP di Scardovari.

"Ci sono zone in cui la perdita di pescato raggiunge il 40%, come nel Polesine dove l'intero settore produttivo vive una grandissima crisi. E' inammissibile - prosegue Benedetti - che non si intervenga con misure serie immediatamente. Vogliamo che il Governo risponda alle nostre richieste e si impegni concretamente per predisporre un piano di intervento straordinario rivolto sia a vivificare le lagune, sia a sostenere le imprese di settore che oggi sono in ginocchio, inoltre sarebbe ora che venisse emanato in tempi rapidi il decreto per la dichiarazione dello stato di calamità o di avversità meteo marina. Che altro deve succedere, quale altro disastro prima che la classe politica che ci governa si preoccupi di difendere i beni comuni più preziosi e di tutelare i posti di lavoro?".

(m.m.)


Seguici su Facebook e Twitter




autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]