Usa 2016, Obama Vs Trump: "Non puoi fare il Presidente". Donald: "Sei il peggiore"

04 agosto 2016 ore 12:58, Andrea De Angelis
Il botta e risposta adesso è tutto tra Trump e Obama. Da quando la scorsa settimana il Presidente statunitense ha affermato che Hillary è meglio di lui (e di Bill), l'attenzione del candidato repubblicano è soprattutto nei suoi confronti. Colpire Obama, in questo senso, vuol dire colpire anche l'avversaria per la corsa alla Casa Bianca. 

Barack Obama é stato un "disastro" durante il suo mandato alla Casa Bianca: così Donald Trump ha risposto alle accuse di Obama, che lo aveva tacciato "di non essere adatto a fare il presidente degli Stati Uniti. È impreparato e non ha neanche le conoscenze di base sulle questioni fondamentali". Quello della conoscenza è considerato uno dei talloni d'Achille del magnate, al quale lo stesso ha risposto con toni accesi citando il caso dell'Ucraina. In sostanza ha sottolineato come "l'esperto Obama abbia di fatto perso la Crimea". Insomma, il botta e risposta sembra non fermarsi e difficilmente si arresterà nelle prossime settimane. Anzi.
 
Usa 2016, Obama Vs Trump: 'Non puoi fare il Presidente'. Donald: 'Sei il peggiore'
Venendo a ieri, durante un’intervista all’emittente Fox News, Trump ha rincarato la dose parlando di Obama come un politico "debole e inefficace". Quindi l'affondo, da titolo in prima pagina: "Il peggior Presidente nella storia degli Stati Uniti d'America". Affermazioni forti, che certamente hanno un senso in campagna elettorale e che dipingono Trump come colui che vuole rompere con gli ultimi otto anni. Il fascino della novità, il cambiamento rispetto agli anni '10 è forse la vera arma di Trump. Hillary, al contrario, dovrà dimostrare di essere anch'essa capace di portare un cambiamento, pur essendo moglie di un ex Presidente, ma soprattutto ex Segretario di Stato (nel primo mandato) di quello uscente. 


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]