33 anni lui, 18 lei: è stalking? "L'innamorato" accetta la porta d'ingresso del condominio

04 aprile 2016 ore 11:57, intelligo
Che per amore si facciano gesti folli ormai è un dato certo. Se ne sentono di tutti i colori e la gelosia o la vendetta in campo sentimentale assume spesso colori tetri. Questa volta il fatto-notizia è accaduto a Cagliari dove l'innamorato avrebbe cercato un "confronto" con l'ex compagna diciottenne presentandosi a casa di lei munito di un'accetta poi sequestrata dai carabinieri. Ma non è tutto. 

L'uomo, secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa, avrebbe anche danneggiato la porta d'ingresso del condominio. 
Si tratterebbe di un disoccupato di 33 anni su cui ora penderebbe l'accusa di stalking, danneggiamento aggravato, tentata violazione di domicilio e porto abusivo di oggetti atti a offendere.
Ad essere intervenuti nella zona sono i carabinieri del Norma di Cagliari, che hanno raggiunto il luogo del fatto in via Murat.
Pare che l'uomo fosse arrivato già armato e avesse forzato il portone condominiale con l'accetta. Srebbe riuscito addirittura a raggiungere il terzo piano danneggiando anche il portoncino dell'abitazione. 

33 anni lui, 18 lei: è stalking? 'L'innamorato' accetta la porta d'ingresso del condominio
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]