Mafia Capitale, il perché del prefetto di Roma in Campidoglio. Intanto Zingaretti “congela” le gare

04 dicembre 2014 ore 17:24, intelligo
Mafia Capitale, il perché del prefetto di Roma in Campidoglio. Intanto Zingaretti “congela” le gare
Un faccia a faccia in Campidoglio. Il prefetto di Roma Pecoraro è a colloquio con il sindaco di Roma Ignazio Marino.
Una riunione, secondo quanto riportato dalle agenzie, finalizzata presumibilmente a fare il punto della situazione su quanto sta accadendo nella città dopo l’avvio delle indagini della Procura ma anche sull’ipotesi di scioglimento del Comune per mafia, chiesta ieri proprio al prefetto, dai parlamentari del Movimento 5 Stelle. Intanto alla Pisana, il governatore del Lazio Nicola Zingaretti ha deciso di sospendere l’assegnazione delle gare in corso. Ecco l’annuncio in un tweet:  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]