Paura per il maestro Muti: dopo il cuore l'anca. Operato d'urgenza

04 febbraio 2016 ore 7:37, Micaela Del Monte
Dopo un malore che lo aveva colto sul palco durante le prove nel 2011, il maestro Riccardo Muti, a causa di una frattura dell'anca conseguenza di una caduta nella sua casa di Ravenna, è stato costretto ad annullare tutti gli impegni presi per le prossime settimane.

Paura per il maestro Muti: dopo il cuore l'anca. Operato d'urgenza
Da poco rientrato da un lungo e importante tour asiatico con tappe in Taiwan, Giappone, Cina e Sud Corea, Riccardo Muti sarebbe dovuto ripartire già la prossima settimana per Chicago, dove lo attendevano due settimane di concerti con la Chicago Symphony Orchestra di cui è direttore. Ed è stata proprio la portavoce dell'orchestra americana, Eileen Chambers, ad annunciare che il maestro ha dovuto annullare gli impegni previsti tra l'11 e il 20 febbraio. Nel 2011 per il maestro si era trattato di un lieve disturbo cardiaco che era stato risolto con l'installazione di un pacemaker. Dimesso dopo pochi giorni di degenza, il maestro era subito tornato al lavoro, dirigendo poco più di un mese più tardi un applauditissimo Nabucco a Roma, nell'aula di Montecitorio, per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia

Questa volta invece, nonostante le sue condizioni siano buone ci sarà bisogno di una fase di riabilitazione che terrà il maestro lontano dalle orchestre per un po' di tempo. Secondo quanto riferito da fonti ospedaliere, il maestro Muti subito dopo il suo ricovero ha dato precisa disposizione affinché non siano divulgate notizie sul suo stato di salute e sul decorso del suo ricovero.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]