iPhone 7 anti-competitors: gioiello tecnologico da 750 euro e non solo

04 febbraio 2016 ore 11:12, Luca Lippi
Finalmente la rivoluzione del design di Apple per questo gioiello tecnologico da 750 euro circa. Siamo a poche settimane dall’uscita del nuovo iPhone 7 e finalmente sarà “tolta la velina” che nasconde alla concorrenza le caratteristiche uniche di un dispositivo che non intende cedere il primato ai competitors del settore.
Negli ultimi giorni sono 2 le grandi novità, che riguardano l’aspetto - ovvero il design - dell’iPhone 7 che saranno un gradevole cambiamento per tutti i fan della casa di Cupertino.
Secondo fonti statunitensi che si sono dimostrate molto attendibili in passato, i cambiamenti al design dell’iPhone 7 saranno straordinari, la scocca sarà in tutto simile a quella dell’iPhone 6 e 6s ma sorprendetemente slim con la soluzione dell’inserimento di una fotocamera di ultima generazione inserita in un vestito da urlo a prova di ultra-slim, i sensori da 12 megapixel e 8 megapixel presenti sul modelli iPhone 6s/Plus e iPhone 6/ Plus sono caratterizzati da lenti sporgenti della fotocamera, a differenza dei modelli precedenti di iPhone, in iPhone 7 tutto questa è stato risolto.
Fonti specializzate nel settore confermano l’indiscrezione di un iPhone 7 impermeabile, e aggiungono che si userà un nuovo materiale con una migliore trasparenza RF. Questo significa che potrebbero sparire le tradizionali "strisce" dalla scocca dell'iPhone, necessarie appunto per far passare i segnali radio - se il case fosse completamente in alluminio la ricezione sarebbe un problema. Per ottenere questo risultato Apple potrebbe usare un materiale non metallico brevettato qualche tempo fa: sembra alluminio ma garantisce il passaggio dei segnali radio. 

iPhone 7 anti-competitors: gioiello tecnologico da 750 euro e non solo
Di seguito tutte le novità trapelate:
data di uscita e costo: una nota della Vodafone svela che  il nuovo iPhone 7 dovrebbe essere immesso ufficialmente sul mercato il 25 settembre 2015, con i pre-ordini in partenza una settimana prima. Inizialmente, altre voci vedevano Apple progettare di lanciare sul mercato il nuovo iPhone 7 il prossimo 9 settembre 2015. Disponibile nella versione da 16GB, 64GB e 128GB , l’iPhone 7 dovrebbe costare sopra i 750 euro.
caricamento Wireless: per motivi di design Apple potrebbe aver deciso di abbandonare la presenza di un’uscita per i cavi al fine di ridurre lo spessore, prevedendo il caricamento del nuovo iPhone Wireless, ovvero senza fili. Si tratta di una caratteristica già presente su molti dispositivi Android, ma Apple adotterà un sistema di caricamento wireless per l’iPhone 7 esclusivo (non compatibile con quelli presenti già da tempo sul mercato).
Fotocamera: Si parla di un sensore aggiornato nella fotocamera principale che sarà in grado di far scattare le foto migliori mai viste su uno smartphone. iPhone 7 avrà una fotocamera da 13 megapixel o una ancor migliore da 20 megapixel. E’ comunque più ragionevole che la società si sia focalizzata sulla massimizzazione della qualità dell’immagine piuttosto che concentrarsi sul numero di megapixel, ed è per questo che in apertura abbiamo scritto di una fotocamera da 12 megapixel.
ID Touch:  il sensore di impronte digitali può ora essere utilizzato come garanzia per molte applicazioni dell’ utente. Quest’anno, l’iPhone 7 potrebbe avere un ID Touch che garantisce ancor più sicurezza, con il lancio del servizio di pagamento negli Stati Uniti chiamato Apple Pay.
supporto per il Li-Fi: sembra che l’iPhone 7 potrebbe supportare la nuova tecnologia Li-Fi, il sistema di trasmissione dati attraverso la luce più veloce di 7 volte rispetto al Wi-Fi.
A questo punto non resta che seguire altre indiscrezioni fino alla definitiva commercializzazione per un prodotto che sembra abbia tutte le credenziali per sbaragliare l’immaginazione del più fantasioso degli appassionati di tecnologia applicata agli smartphone. 

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]