Mel Gibson ne fa 60, polemiche e successi del bad boy di Hollywood (VIDEO)

04 gennaio 2016 ore 12:57, Andrea Barcariol
Mel Gibson ne fa 60, polemiche e successi del bad boy di Hollywood (VIDEO)
E' stato uno dei bad boy di Hollywood, oggi compie 60 anni e prepara un rientro in grande stile. Mel Gibson sta girando «Hacksaw Ridge», film ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale sulla vita di Desmond T. Doss, medico e primo obiettore di coscienza della storia. L'attore questa volta sarà dietro la macchina di presa, ruolo che gli ha dato i successi maggiori con Braveheart, The Passion of the Christ e Apocalypto. Gibson, nato a Peeksill, nello stato di New York, ma di origini britanniche, ha prestato il volto a una lunga serie di film, dopo aver conquistato la fama nel 1979 con Mad Max. Ai successi cinematografici si sono accompagnate le intemperanze fuori dal set: accusato di maltrattamenti e minacce nei confronti della compagna, di integralismo cattolico e di antisemitismo, fermato per guida in stato di ebbrezza è stato spesso protagonista di violente polemiche e di vivaci diverbi anche con i fotografi.




Il ruolo che gli ha dato il successo è stato quello nella serie Arma letale, al fianco di Danny Glover, poi il trionfo nel 1995 con Breveheart che gli è valso due premi Oscar, come miglior film e miglior regista. Film d'azione, drammatici, di avventura, romantici: Mel Gibson ha interpretato sul grande schermo moltissimi ruoli, spaziando in diversi generi. Lo ricordiamo in Il Patriota, Due nel mirino, What Women Want, Signs e I Mercenari, solo per citare alcune delle pellicole più celebri.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]