WatchOS 3: l'identikit del nuovo orologio Apple dalla domotica ad Activity

04 luglio 2016 ore 19:01, intelligo
WatchOS 3 l’orologio della casa di Cupertino è stato annunciato alla scorsa WWDC16. E ora le applicazioni Apple Watch native e terze parti si avvieranno più velocemente, senza dover più fare ricorso ad iPhone, ma sarà presente anche un app switcher all’interno del quale inserire tutte le app più utilizzate. In questo modo sarà facile passare dall’una all’altra con semplici slide, per avviare immediatamente l’app.

Apple Watch beneficerà di un piccolo centro di controllo all’interno del quale saranno presenti funzioni rapide e che permetterà ad esempio di di silenziare l’orologio, di attivare la modalità aereo e di leggere la percentuale di batteria restante.
Sino ad ora rispondere ai messaggi con Apple Watch era possibile tramite l’assistente vocale Siri, o tramite frasi ed emoji pre impostate. In effetti, questo sembra essere il modo migliore per interagire con un piccolo schermo al polso, ma la funzionalità Scribble permetterà di digitare a mano, lettera per lettera, la risposta.
Poi c’è Activity che consente di visualizzare al polso, all’interno di una sola schermata, i propri obiettivi relativi all’attività fisica. Si potranno paragonare i propri risultati con amici e familiari, visualizzando le loro prestazioni ed essi potranno a loro volta visualizzare i nostri dati. 
WatchOS 3: l'identikit del nuovo orologio Apple dalla domotica ad Activity
Con watchOS 3 sarà inoltre possibile vedere fino a cinque parametri di allenamento, come distanza, velocità, calorie, frequenza cardiaca e tempo di allenamento, tutti in un'unica schermata.
La nuova app Home, che Apple introdurrà su iOS 10 potrà essere gestita anche da Apple Watch permettendo di attivare gli strumenti di domotica anche dal polso per gestire completamente gli accessori connessi in casa. 
L’orologio renderà più facile l’accesso al Mac. Quando lo si indosserà al polso e si avvierà il Mac, si salterà completamente la schermata di login, potendo entrare in tutta sicurezza.
WatchOS 3, darà agli utenti nuovi quadranti digitali, nuove facce con nuovi elementi. Tra queste, annunciata ad esempio quella di Minnie, che sicuramente diventerà una delle preferite dal pubblico femminile amante dell’universo Disney.
WatchOS 3 ha anche un app essenziale, permette all’utente di chiamare i soccorsi inviando loro automaticamente la posizione tramite la pressione prolungata del tasto laterale. Attualmente non è ben noto come un tale sistema possa funziona in Italia.
La nuova app Breathe è ideata per incoraggiare gli utenti a dedicare un momento della giornata a esercizi di respirazione per rilassarsi utilizzabile a fine giornata dopo tutti gli impegni.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]