Muore durante l'amplesso in auto: ma era insieme all'amante

04 maggio 2016 ore 8:26, Adriano Scianca
Un infarto durante l'amplesso. Malgrado l'immaginario popolare riservi questo tipo di malori agli uomini, più che alle donne, è stata una signora di mezza età a morire in questo modo, nel Feltrino. La vicenda si fa però spinosa, dato che la donna era sposata e aveva dei figli. L'uomo con cui si era appartata nei boschi, tuttavia, non era il marito. La sua relazione extraconiugale è emersa proprio in seguito alla tragedia. I due avevano preso la macchina e si erano allontanati dai comuni di residenza, scegliendo un tranquillo bosco di montagna per passare un bel pomeriggio insieme. Lei, tuttavia, è stata colta da un malore. 

Muore durante l'amplesso in auto: ma era insieme all'amante
A quel punto lui, nel panico, ha cercato di rianimarla. Le sue manovre, tuttavia, non hanno avuto alcun esito. Nessuno in quel bosco poteva aiutarli, così l’uomo ha chiamato il 118, spiegando a fatica l'esatta ubicazione della macchina. Sul posto è arrivata un’ambulanza, che ha portato la donna all’ospedale di Feltre. In serata i medici hanno dovuto constatare il decesso della signora, che a quanto pare avrebbe avuto problemi cardiologici in passato. Ora, per la famiglia della donna, al dolore si accompagna l'imbarazzo di aver scoperto in questa maniera tragica l'infedeltà della signora.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]