Contro la Pasqua e i test sugli animali: la LAV apre i banchetti per "aiutarli a uscirne"

04 marzo 2016 ore 8:09, Micaela Del Monte
La LAV (Lega Antivivisezione) scende nelle piazze vicentine con una petizione nazionale per abolire i test delle sostanze d'abuso, come fumo, alcol e droghe, condotti sugli animali. Con lo slogan "Aiutali a uscirne" si potrà firmare sui tavoli informativi di Vicenza in corso Palladio, Schio in via Garbaldi e Bassano del Grappa in via Jacopo da Ponte sabato 5, domenica 6, sabato 12 e domenica 13 marzo. Si potranno anche acquistare le uova pasquali del commercio equo e solidale in cioccolato fondente per sostenere lo sviluppo di tecniche di ricerca innovative senza animali.

La LAV vuole il definitivo divieto di queste prove crudeli e scientificamente infondate soprattutto nel rispetto del decreto legislativo n. 26/2014, che prevede dal 1 gennaio 2017 l'abolizione dell'uso di animali per effettuare i test sulle sostanze d'abuso. Questo atto normativo è un importante risultato, che rischia però di essere vanificato, qualora il suo contenuto non entri in vigore come stabilito. Infatti la sperimentazione animale è un pretesto per testare presunti rimedi alle dipendenze con il risultato di arricchire le tasche di chi li produce, senza tutelare davvero chi abusa di fumo, alcol e droghe, come i ragazzi giovani o le categorie più deboli.

Contro la Pasqua e i test sugli animali: la LAV apre i banchetti per 'aiutarli a uscirne'
La petizione di raccolta firme chiederà al Ministro della Salute Lorenzin di fermare la sperimentazione su animali per alcol, fumo e droga. "Non abbiamo bisogno di torturare e uccidere innocenti creature per conoscere il danno sull’uomo di queste sostanze", spiegano da LAV. Sarà, come abitudine, offerto, con una piccola donazione, il buonissimo uovo di Pasqua al cioccolato fondente equosolidale. Il ricavato andrà a finanziare la ricerca alternativa, cioè senza l’utilizzo di animali, come LAV sta già facendo presso due Università italiane. Inoltre presso i banchetti sono a disposizione ricettari culinari vegetariani per le festività pasquali. "Salviamo capretti e agnelli, innocenti creature": questo l’invito di LAV.

Per sapere dove si troveranno gli altri tavoli informativi, dove potrete trovare appunto anche le buonissime uova di Pasqua LAV, in cioccolato fondente del commercio equo e solidale, grazie alle quali potrai sostenere lo sviluppo di tecniche di ricerca innovative senza animali e creare nuovi posti di lavoro, basta visitare il sito della LAV.

Contro la Pasqua e i test sugli animali: la LAV apre i banchetti per 'aiutarli a uscirne'
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]