Nuovo “incidente” per Renzo Fossati, stavolta stradale: non è in pericolo di vita

04 marzo 2016 ore 16:39, Luca Lippi
L'ex presidente del Genoa Renzo Fossati è stato coinvolto in un incidente in mattinata in autostrada vicino allo svincolo di Genova Nervi.
Figura controversa Renzo Fossati che comunque esce ferito ma non in pericolo di vita dall’incidente di stamattina. Un ex muratore nato nel quartiere genovese di Quezzi. È stato perseguito penalmente dalla procura della repubblica di Genova fino alla condanna nel 2013 della corte d’Appello a sette anni per bancarotta e distruzione documentale.

Nuovo “incidente” per Renzo Fossati, stavolta stradale: non è in pericolo di vita
Chi è Renzo Fossati? Era un ex muratore, e come è accaduto per molti artigiani dell’epoca è riuscito letteralmente a costruirsi un impero nel campo dell’edilizia. Nel 1967 entra nel consiglio di amministrazione del Genoa F.C.
Dopo una breve pausa per occuparsi di altro, torna nuovamente alla guida del Genoa nel 1975 fino al 1985. Vive a Nervi e risulta nullatenente (percepisce una pensione di 612 euro mese), il suo patrimonio è tutto intestato ai figli.
Si dice che Renzo Fossati sia una persona particolarmente attaccata al denaro, e in parte questo a contribuito a moltiplicare le sue fortune nonostante per lui non vi sia traccia di nei conti correnti.
L'ex presidente del Genoa Renzo Fossati ha riportato un trauma facciale. E' intervenuta sul posto l'automedica Molassana, che lo ha trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Martino di Genova. L’incidente è avvenuto intorno alle 11.30 sull’autostrada A12 all’altezza del casello di Nervi, Fossati viaggiava da solo, ha perso il controllo della sua auto ed è andato a sbattere contro una barriera protettiva. Non è possibile controllare tutto nella vita!

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]