"Salvini fa rima con Verdini". Il duro attacco di Rampelli e Corsaro: il casus belli

04 novembre 2014 ore 10:04, intelligo
'Salvini fa rima con Verdini'. Il duro attacco di Rampelli e Corsaro: il casus belli
Ricostruire il centrodestra? Sì, ma dopo le Regionali.
Prima le alleanze che non comprendono Fratelli d'Italia... e che rimane spiazzata. Ma reagisce. Il caso riguarda la Toscana e la questione ruota intorno al fatto che l'ala movimentista sarà rappresentata solo dalla Lega Nord. Colpa dell'annuncio di intesa tra Forza Italia e il partito di Matteo Salvini che sta scatenando dure reazioni dei meloniani, anche se Altero Matteoli ha rassicurato sull'apertura dell'accordo a tutte le forze di centrodestra. Ma la Regione di Matteo Renzi è anche quella di Verdini e così, per paura che il Nazareno scelga anche il candidato di opposizione, Corsaro e Rampelli si indignano insieme. Il primo: "Lega troppo condizionata da corsa in Veneto per poter garanti e trasparenza nei rapporti". Il secondo: "Salvini fa rima con Verdini. Si presta a fare la guardia al patto del Nazareno". E poi c'è la primavera e le intese future, magari anche le primarie di coalizione ma...il buon giorno si vede dal mattino.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]