Mantova, omicidio-suicidio di un anziano con figlio disabile. Quando i capo famiglia non ce la fanno

04 novembre 2015, Marta Moriconi
Mantova, omicidio-suicidio di un anziano con figlio disabile. Quando i capo famiglia non ce la fanno
Non ha resistito alla disperazione l'ultimo padre, 88enne, che è stato trovato impiccato al balcone di casa dai vicini a Suzzara, nel Mantovano. Luigi Santachiara è morto così e i soccorsi, i vigili del fuoco, pur sfondando la porta di casa, non sono riusciti a salvarlo. 

Il figlio è stato ritrovato all'interno, steso sul letto: Paolo, 51 anni, era tetraplegico dalla nascita. Per gli investigatori l'anziano ha soffocato il figlio all'alba, togliendosi poi la vita. E in casa è stato trovato anche un biglietto, dove l’anziano genitore ha chiesto «scusa per il folle gesto». La dinamica dell'omicidio sarebbe avvenuta togliendo il respiratore al figlio, quindi il padre gli avrebbe messo un cerotto sulla bocca e sul naso per lasciarlo morire piano piano. 

Queste tragedie avvengono spesso di notte.Questi eterni figli particolari, che hanno bisogno di tutto, anche quando il genitore è vecchio e sarebbe lui ad aver bisogno di loro, scelgono la notte per dar sfogo alle proprie depressioni. Il peso è troppo grande, un figlio handicappato ha bisogno di un genitore in ottima salute e lo Stato non c'è.
Non tutti hanno la forza di resistere alla disperazione. E' la notte che si pensa all'indomani, è la notte che ruba la speranza. 
Così era successo nel 2014 nella tragedia al Trionfale in un appartamento della capitale dove un uomo aveva ucciso prima il figlio disabile di 36 anni poi la moglie, che di anni ne aveva 64, gravemente ammalata. 

Poi, in lacrime, aveva chiamato il 113 attendendo l’arrivo della polizia per essere arrestato. Idem a San Fele (Potenza), ma in questo caso c'era stato un omicidio-suicidio con quattro morti: un uomo, sua moglie e i suoi due figli di cui uno con handicap. Erano in vacanza. 

Ed è piena la cronaca di capo famiglia che non riuscono più a gestire il dolore e sparano. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]