Stato-mafia: Mannino assolto ne ha per tutti, dalla "Teoria Gramsci" al "guitto"

04 novembre 2015 ore 20:12, intelligo
Stato-mafia: Mannino assolto ne ha per tutti, dalla 'Teoria Gramsci' al 'guitto'
Assolto «per non avere commesso il fatto». Questa la sentenza del gup del Tribunale di Palermo Marina Petruzzella che ha assolto l'ex ministro Dc Calogero Mannino.nell'ambito del processo sulla trattativa Stato-mafia. Respinta la richiesta della Procura: condanna a nove anni di carcere per minaccia a corpo politico dello Stato.

Mannino, subito dopo la sentenza di assoluzione ha ringraziato i suoi legali denunciando «un accanimento da parte dei pm dell'accusa, non dell'intera Procura». «La tesi accusatoria nei miei confronti è tutta fantasiosa - ha spiegato l'ex ministro - Spero sia stata data la parola fine a questo atto, è una decisione coraggiosa che conferma un mio convincimento e principio: si traduce nei termini di fiducia nella giustizia. Ho vissuto questi tre anni di processo abbreviato con grande sofferenza e con grande disagio. Per me è la fine di un incubo».

Il pm però ha già annunciato che fara appello. «Ecco, questa è la prova della ostinazione accusatoria» - ha sottolineato Mannino, riprendo un teorema più volte esposto pubblicamente da Silvio Berlusconi sulla convergenza tra magistratura e partito comunista, quella che il leader di Forza Italia definisce la "teoria Gramsci": «Sono vittima di alcuni pubblici ministeri che stanno continuando una linea politica che era stata loro impartita a cavallo degli anni Novanta, senza dubbio dalla convergenza di interesse tra una parte del partito comunista e la magistratura. Sono sopravvivenze residuali».

Mannino non ha risparmiato pesanti critiche anche ad Antonio Ingroia e a un giornalista, non bene identificato, anche se l'idenkit sembra abbastanza chiaro «Un guitto che fa soldi nelle sale cinematografiche parlando del processo. Ai pm non interessa avere portato in un'aula giudiziaria l'ex Capo dello Stato Giorgio Napolitano, a loro interessa lo spettacolo».



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]