Qualche kg in più e l'orsetta Morena tornerà libera. E' il primo caso in Italia

04 ottobre 2015, intelligo
Qualche kg in più e l'orsetta Morena tornerà libera. E' il primo caso in Italia
Tra un mese sarà pronta per essere liberata. Si avvia verso un lieto fine la storia dell'orsacchiotta, chiamata Morena dai biologi del Parco Nazionale d’Abruzzo, che appena nata è stata misteriosamente abbandonata dalla madre. Un comportamento assolutamente insolito che ha messo a rischio la vita dell'animale che è stata trovata dalle guardie forestali e allevata con grande attenzione.

Morena quando è stata ritrovata pesava solo 2 chili, ora ne pesa 23 ed è pronta per essere liberata e affrontare la natura senza la protezione dei biologi del parco nazionale d’Abruzzo che hanno cercato in questi ultimi giorni di rendere autonomo l’animale che da solo ora si trova in un ampio recinto dove deve cercare il cibo.

Miele, cereali, muesli, pane, carne macinata, crocchette per cani, uova, larve di mosca, frutta, insalata questi i suoi alimenti preferiti per quello che è un evento unico nel suo genere: il primo esperimento mai effettuato in Italia di reimmissione in ambiente per un orso. Anche per questo i comportamenti dell'orso marsico saranno controllati a distanza dai biologi, tra cui un esperto arrivato dall'America, che sono diventati una sorta di genitori adottivi.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]