Calciomercato Milan: Il nuovo "cinese" è Godin e spunta un "blues"

04 ottobre 2016 ore 14:35, Micaela Del Monte
La bandiera cinese che sta per sventolare a Milanello porterà una nuova immagine e sicuramente nuovi soldi. Il mercato milanista di gennaio rischia quindi di essere sostanzioso e fondamentale per il proseguo di stagione di Montella e i suoi ragazzi. I 150mln "cinesi" saranno più che sufficienti per sistemare un paio di questioni che il tecnico partenopeo non è ancora riuscito a mettere a fuoco.

Calciomercato Milan: Il nuovo 'cinese' è Godin e spunta un 'blues'
Ecco allora che dalla Spagna potrebbe arrivare Diego Godin, centrale difensivo dell'Atletico Madrid. Il pilastro della nazionale uruguayana, secondo quanto riporta Mundo Deportivo, sarebbe in procinto di incontrare gli emissari rossoneri per discutere il suo possibile passaggio al Diavolo. Per il difensore è pronta una offerta da 30 milioni di euro. E' il colpo sensazionale della nuova dirigenza cinese, quella che potrebbe dare una marcia in più alla retroguardia rossonera. 

Il secondo acquisto eccellente dovrebbe essere Cesc Fabregas in uscita dal Chelsea di Antonio Conte. Secondo quanto riportato dal Sun il giocatore poco utilizzato dai Blues e già offerto a Juventus e Real Madrid nella sessione estiva, è diventato un obiettivo del Milan per la rinascita. Il regista spagnolo farebbe anche da guida al giovane talento Locatelli e rinforzerebbe una mediana rossonera a volte in affanno. Il Chelsea, però, non ha intenzione di fare sconti per l'ex Barcellona e avrebbe proposto un importante scambio al club rossonero: Fabregas per De Sciglio. L'esterno rossonero è infatti molto apprezzato dal tecnico dei "Blues" Antonio Conte, che lo conosce benissimo per averlo allenato in Nazionale. Oltre a De Sciglio, il Chelsea avrebbe chiesto anche un conguaglio di dieci milioni di euro. Nelle prossime ore ci sarà un importante incontro tra le dirigenze dei rispettivi club per discutere sulla fattibilità dell'operazione di mercato. Si attendono dunque ulteriori sviluppi; un altro nome molto caldo per il centrocampo del Milan è quello di Thiago Maia, talento di soli diciannove anni che milita nelle fila del Santos. Il giocatore si è messo in luce alle scorse Olimpiadi di Rio de Janeiro ed è stato scoperto dal nuovo direttore sportivo Massimiliano Mirabelli.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]