Palermo, a Villa Sofia ripartono i concorsi dopo il caso Tutino

05 agosto 2015, intelligo
Palermo, a Villa Sofia ripartono i concorsi dopo il caso Tutino
In Sicilia ri-partono i concorsi nella sanità. E ri-partono da Villa Sofia a Palermo dove nelle scorse settimane è stato sospeso Tutino (medico personale del governatore Crocetta), finito nel dossier di un’inchiesta aperta dalla procura. 

La notizia è che l’Azienda ospedaliera “Villa Sofia Cervello” di Palermo ha emesso un bando di selezione pubblica (titoli e colloqui) per cinque incarichi della durata di cinque anni di direttore di struttura complessa di Medicina e Chirurgia d'Accettazione e d'Urgenza, Anestesia e Rianimazione del presidio ospedaliero "Cervello", Chirurgia Toracica, Neurologia e Farmacia. A dare il via libera alla fase concorsuale sono stati i vertici della Direzione strategica dell’Azienda ospedaliera, Gervasio Venuti (direttore generale), Giovanni Bavetta (direttore sanitario) e Fabrizio Di Bella (direttore amministrativo). 

La selezione rientra nelle linee guida fissate dal piano di riqualificazione funzionale della rete ospedaliera-territoriale della Regione e, di fatto, rappresenta una sorta di anticipazione dei passaggi successivi che l’Azienda ospedaliera ha già in cantiere per la nuova strutturazione dell’organico. 

“C’è la necessità – spiega Venuti - di coprire al più presto questi posti rimasti vacanti e in accordo con l'Assessorato abbiamo avviato le necessarie procedure. La novità è rappresentata dal fatto che, rispetto al passato, sono stati individuati requisiti più stringenti per l'assegnazione di questi incarichi”. L’avviso del concorso sarà pubblicato a breve sulle Gazzette ufficiali regionale e nazionale oltrechè sul sito ufficiale dell’Azienda ospedaliera. 

Infine la stessa Azienda ha disposto da oggi il rientro nell'Unità operativa di Chirurgia Plastica e Maxillo Facciale di Villa Sofia di quattro medici che erano stati sospesi dopo il “caso” Tutino. 


Seguici su Facebook e Twitter
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]