Ci siamo, i colossi dell'auto comprano "Here" di Nokia

05 agosto 2015, Adriano Scianca
Ci siamo, i colossi dell'auto comprano 'Here' di Nokia
I colossi dell'automobilismo in coalizione contro Google. 

Oggetto della contesa, la creazione e l'elaborazione di dati per i sistemi di guida autonoma. 

È per questo che un consorzio formato Bmw, Audi (gruppo Volkswagen) e Daimler ha acquistato per una cifra pari a 2,8 miliardi di euro la divisione mappe “Here” di Nokia

La transizione dovrebbe essere completata entro il primo trimestre del 2016. “L’acquisizione ha lo scopo di assicurare la disponibilità a lungo termine di Here come piattaforma aperta e indipendente per mappe e altre soluzioni legate alle mobilità basate sul cloud e accessibili a tutta l’industria automobilistica”, ha specificato Bmw in una nota. 


Ma dietro all'operazione c'è anche una guerra commerciale per l'utilizzo dei preziosi dati delle mappe globali che vede da una parte coalizzarsi i maggiori gruppi mondiali del settore auto, dall'altra Google, che tramite Uber (in cui il colosso di Mountain View ha fatto pesanti investimenti) aveva già tentato di dare l'assalto a “Here”.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]