Il ritorno di John Travolta: la star di Pulp Fiction è l'avvocato del "Caso O.J. Simpson"

05 aprile 2016 ore 11:41, Americo Mascarucci
Manca un giorno esatto al debutto sui teleschermi italiani di American Crime Story, la nuova serie antologica prodotta da Ryan Murphy e Brad Falchuk che, al suo debutto su FoX, ha registrato il miglior debutto di una serie sul network dal marzo 2002, tenendo incollati allo schermo ben 5,1 milioni di spettatori con il 2.0 di rating nel target demografico 18-49.
I 10 episodi inediti della prima stagione, infatti, verranno mandati in onda su Fox Crime, canale 116 della piattaforma satellitare Sky Italia, a partire dal prossimo 6 aprile, in prima assoluta.
Ogni stagione racconterà un caso di cronaca nera scelto fra i più eclatanti della storia americana. Questa prima, intitolata "Il Caso O.J. Simpson", sarà composta da 10 episodi, e racconterà del processo per omicidio al campione sportivo, traendo aspirazione dal best-seller di Jeffrey Toobin, autorevole firma del New Yorker. 

Il ritorno di John Travolta: la star di Pulp Fiction è l'avvocato del 'Caso O.J. Simpson'
Il 12 giugno 1994 la sua ex moglie, Nicole Brown, 35 anni viene ritrovata morta nel giardino di casa di Brentwood, Los Angeles. Le hanno quasi staccato la testa e sferrato dodici coltellate. Di fianco a lei c’è il cadavere di Ronald Lyle Goldman, cameriere, amico di Nicole, che di anni ne aveva 25: è stato massacrato con venti fendenti. 
O.J. e Nicole sono divorziati da due anni e mezzo. Lei, in passato, lo aveva denunciato per violenze. Lui ha un taglio sulla mano che sembra non riesca a spiegare. Le cose precipitano poco dopo, quando Oj, in auto, fugge, inseguito, oltre che dalla polizia, dalle telecamere della tv: la caccia all’uomo viene vista in diretta da 100 milioni di persone. 
La serie è scritta da Scott Alexander e Larry Karaszewski, il team di sceneggiatori di Ed Wood, Man On The Moon e Big Eyes. Nel cast il premio Oscar Cuba Gooding Jr. (Jerry Maguire) interpreta O.J. Simpson, Sarah Paulson (American Horror Story, Carol) è Marcia Clark, la combattiva rappresentante dell’accusa, John Travolta torna in tv dopo 40 anni ed è Robert Shapiro, avvocato e amico di Simpson. C’è anche il ritorno di David Schwimmer, il Ross di Friends, che interpreta un altro membro della squadra di difesa.
C'è attesa soprattutto per il ritorno sui grandi schermi di John Travolta anche se il divo di Grease indosserà panni professionali, quelli dell'avvocato che dovrà recitare la parte pèiù difficile: convincere i giudici dell'innocenza del presunto assassino e vista la storia l'impresa non è certamente delle migliori. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]