Perché in Tennessee la Bibbia non sarà (nonostante l'Alabama) libro di Stato

05 aprile 2016 ore 13:41, Andrea De Angelis
Mai come in questo caso occorre fare chiarezza. La notizia arrivata dal Tennessee ha fatto discutere molti e gli americani si mostrano divisi: da un lato c'è chi vede un simile provvedimento come una sana risposta al fondamentalismo islamico, dall'altro chi invece ritiene che proprio con simili iniziative si finirebbe per cadere nella stessa trappola di chi si critica (e combatte). Ma le due posizioni che tanto appassionano l'opinione pubblica americana in questi giorni non fanno i conti, forse, con quello che è un dato oggettivo: la Costituzione americana. 

"Nessuna preferenza va data per legge a una religione" recita la Costituzione. Il senato del Tennessee ha già approvato il progetto di legge che rende la Bibbia il libro ufficiale dello Stato, ma è proprio il primo emendamento a dirlo: i governi federali e statali hanno il divieto di istituire una religione ufficiale o di favorire o sfavorire un punto di vista religioso rispetto a un altro. Se un testo sacro diventa libro ufficiale dello Stato il divieto è superato. Con le conseguenze del caso. 
Perché in Tennessee la Bibbia non sarà (nonostante l'Alabama) libro di Stato
Adesso il testo arriverà sul tavolo del governatore Bill Haslam, che non ha ancora chiarito (per la gioia dei media locali) se opporrà o meno il suo veto e che dovrà prendere una decisione. Intanto si parla anche di un precedente, ma anche questo va analizzato con attenzione. 

C'è infatti chi fa notare come in Alabama la Bibbia sia stata adottata in modo ufficiale. C'è un piccolo, enorme particolare. Si tratta infatti di un libro a dir poco speciale, ovvero quella Bibbia su cui Jefferson Davis giurò come presidente degli Stati Confederati. Roba da museo insomma, che nulla ha a che fare con quanto votato dal senato del Tennessee. Ma occhio alle sorprese: se il governatore ancora non ha manifestato la sua scelta un motivo ci sarà.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]