Live Video e Collage di Facebook: foto e streaming non solo per vip

05 dicembre 2015 ore 11:51, Americo Mascarucci
Live Video e Collage di Facebook: foto e streaming non solo per vip
Arriva Live Video, l’ultima novità di Facebook che permetterà agli utenti di lanciare delle dirette video, accessibili con lo streaming, da condividere con i propri amici. 

Una novità al momento riservata ad alcuni utenti di iPhone negli Usa, ma l’intenzione è quella di ampliare presto la rete. 
Nell’icona per l’aggiornamento di stato, apparirà quindi una nuova opzione per lo streaming video in diretta. Quando sarà avviato il live streaming, sulla schermata dello smartphone sarà visibile in alto il video in diretta e in basso il flusso di commenti in tempo reale oltre ai nomi degli amici che in quel momento ci stanno seguendo.
Durante la trasmissione gli utenti potranno scrivere una breve descrizione di ciò che condividono, scegliere il pubblico a cui rivolgersi e vedere in tempo reale chi sta seguendo il loro live. Prevista anche la possibilità di commenti al live. 
Per estendere la funzionalità Live a tutti gli utenti, Facebook ha lanciato una nuova opzione di condivisione chiamata Collage, una funzione che consente di condividere una serie di immagini legate a determinati avvenimenti. 
Questa raccolta viene creata automaticamente dall'applicazione, che seleziona le foto e le inserisce in un collage interattivo: un concerto, una serata con gli amici, un viaggio, una gita, per esempio potranno diventare in autonomia una raccolta fotografica pronta per essere condivisa sul social. Collage sarà rilasciata a partire da oggi in tutto il mondo, mentre Live è attualmente in fase di test per gli utenti Apple negli USA.

"Non importa dove siate, Live vi permetterà di condividere con amici e famiglia le vostre esperienze - si legge nella nota divulgata da Facebook - Sia che stiate visitando un luogo nuovo, sia che vogliate condividere i vostri pensieri o mostrare una particolare ricetta".
Sembrerebbe che Facebook sia intenzionato a battere forte il pugno contro la concorrenza già nei primi mesi del prossimo anno in particolare contro Twitter che tramite  Periscope, con le dirette video è già un passo in avanti. Tuttavia Facebook può partire avvantaggiato grazie al numero di utenti di gran lunga superiore a quello di Twitter. Non appena dunque il servizio Live Video sarà operativo c'è da scommettere che il salto in avanti sarà scontato.   

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]