Dalla ricarica rapida al Tap to Wake: tutti i rumors su iPhone 8

05 gennaio 2017 ore 8:36, intelligo
Basta attese interminabili aspettando che il telefonino sia di nuovo carico e attivo: il futuro iPhone 8 potrebbe essere dotato di funzioni per la ricarica rapida. Si tratta ovviamente di rumors non verificati, come tutti quelli che circondano il prossimo melafonino in cantiere a Cupertino. In particolare, l'indiscrezione giunge da Sonny Dickson, studioso e appassionato del mondo Apple. 

Dalla ricarica rapida al Tap to Wake: tutti i rumors su iPhone 8

A Forbes ha spiegato che i nuovi iPhone 8 potrebbero inglobare un chipset Tristar 3 Hydra, pensato per abilitare la funzione di ricarica veloce sui futuri dispositivi. Del resto bisogna stare al passo con la concorrenza: diversi produttori Android hanno già dotato i loro smartphone della possibilità di una ricarica rapida, da Samsung a OnePlus. A differenza della concorrenza Android, sempre più orientata per porte di ricarica USB-C, la Mela starebbe pensando di mantenere intatta l’ormai canonica Lightning. 

Non è però tutto, poiché Dickson  spiega che Apple è pronta a introdurre anche un’altra funzione, già comune proprio nell’universo Android. Si tratta del “Tap to Wake”, un’implementazione software che permette di riattivare il proprio smartphone dallo stand-by, semplicemente sfiorando una qualsiasi porzione dello schermo touchscreen. Sarà tutto vero? Da Cupertino, ovviamente, nessuna conferma: i lavori per l'iPhone 8 proseguono alacremente e il segreto resta ferreo. Staremo a vedere nei prossimi mesi, con la diffusione di indiscrezioni maggiormente suffragate da dati verificabili.

AS

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...