Lite in aula sui pianisti. Diaria e grillini, quella strana coppia che non si lascia

05 giugno 2013 ore 18:15, intelligo
Lite in aula sui pianisti. Diaria e grillini, quella strana coppia che non si lascia
Adriano Zaccagnini
del M5S, nella discussione in corso alla Camera, denuncia, come già aveva fatto in passato, i colleghi che votano per altri per assicurare loro la diaria.
Reagiscono gli esponenti del Pdl e della Lega e gridano "Basta a chi vuole farsi pubblicità senza fare nomi pur di finire sull'Ansa". Il pidiellino Maurizio Bianconi attacca così: "Vogliono solo andare sulla stampa e sfruttare il Parlamento per farsi propaganda personale. Presidente, si faccia sentire, è lei che deve rilevare eventuali irregolarità".  Marina Sereni, presidente d'aula in quel momento, gli dà ragione: "Giusto che non si usi questo tema in maniera propagandistica. I parlamentari che vogliono segnalare qualcosa, facciano i nomi alla presidenza".
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]