Una mano massonica o antimassonica? Lo strano gesto della grillina scatena i complottisti

05 giugno 2014 ore 12:36, Adriano Scianca
Una mano massonica o antimassonica? Lo strano gesto della grillina scatena i complottisti
È un vero rompicapo complottista quello che vede protagonista la deputata grillina Tiziana Ciprini. Accade infatti che la parlamentare del M5S intervenga in aula a Montecitorio per chiedere chiarimenti sul mefistofelico Club Bilderberg, la riunione riservata dei potenti della terra che come noto sembra avere una notevole influenza su governi e capi di stato. Come si può vedere dal video postato su YouTube, tuttavia, in mezzo all'infuocata requisitoria contro i poteri forti, la Ciprini si infila una mano sotto la giacca. Innocente prurito? Una posa disinvolta venuta male? Di certo il gesto appare insuale e prolungato, si nota una certa goffagine. Per di più anche il collega accanto ha (casualmente?) una mano sotto la giacca. La rete, tuttavia, va subito a pensar male e sul web cominciano a circolare articoli che danno una versione particolare del gesto della parlamentare: “Il gesto della mano nascosta è uno dei tanti simboli che i massoni utilizzano per riconoscersi”, si legge in un articolo sul sito www.losai.eu. E ancora: “Nel video che segue, Tiziana Ciprini del Movimento 5 Stelle, al minuto 0:40 infila la mano sotto la giacca mentre parla delle 'consorterie affaristico-massoniche'. Alla sua destra un altro parlamentare mantiene la stessa posizione. È curioso che anche al minuto 1:30 la Ciprini mantenga la mano dentro la giacca mentre in modo goffo e innaturale cerca di girare pagina solo con la sinistra… Ovviamente possono essere coincidenze. Il nostro compito è solo farle notare”. La Ciprini, tuttavia, dà a sua volta una spiegazione sorprendente del gesto, direttamente sulla sua pagina facebook: “COMUNICAZIONE IMPORTANTE Il GESTO DELLA MANO NASCOSTA lo abbiamo fatto APPOSTA, in senso provocatorio, per denunciare e sbugiardare i poteri massonici e colpirli nei loro sistemi e SIMBOLOGIE”. Quindi, ricapitoliamo: per sbugiardare i massoni, la Ciprini compie un gesto rituale dei “liberi muratori”, ma a sua volta viene sbugiardata in quanto massona, cosa che la porta a dover sbugiardare gli sbugiardatori. Alla fine anche i complottisti di losai.eu prendono atto della spiegazione. Non senza una chiosa velenosa finale, con tanto di foto sotto riportata: “Quindi anche quella di Grillo sarà stata una provocazione? O un gesto involontario? Chissà”. Il mistero si infittisce....
Una mano massonica o antimassonica? Lo strano gesto della grillina scatena i complottisti
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]