Il verdetto della Bergamini (Fi): “Renzi? Un cannibale politico”. Si mangerà i moderati?

05 giugno 2014 ore 16:20, intelligo
Il verdetto della Bergamini (Fi): “Renzi? Un cannibale politico”. Si mangerà i moderati?
“Renzi è un cannibale politico e dobbiamo tutti stare in guardia, elettoralmente parlando. Forza Italia può fare di meglio per parlare ai moderati, l'unica consolazione è Berlusconi che capisce tutto con anni di anticipo, come accaduto per la crisi europea”.
Un allarme e un monito firmato Deborah Bergamini, responsabile comunicazione di Forza Italia, in occasione del confronto post-elettorale svoltosi mercoledì a Roma organizzato dalla società di relazioni istituzionali Utopialab, prendendo spunto dal saggio di Andrea Camaiora «Il brutto anatroccolo. Moderati: senza identità non c’è futuro» (ed. Lindau). Una riflessione sulla frammentazione dell'area moderata e sulla necessità di un progetto culturale di lungo periodo a cui offre il suo contributo anche Fabrizio Cicchitto che non esclude una ricomposizione del centrodestra ma invoca “una nuova traversata del deserto, un percorso di autocritica simile a quello vissuto negli anni dal Pd”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]