E' sempre il boss,anche a Milano: non tradisce le fan e il suo essere rock - VIDEO

05 luglio 2016 ore 11:21, Americo Mascarucci
Uno scatenato Bruce Springsteen è andato in scena allo stadio San Siro di Milano in quella stessa location che per la sesta volta ha ospitato un suo concerto. 
Più scatenato che mai sarebbe il caso di dire per un pubblico delle grandi occasioni.
Sessantamila persone tra prato e tribuna (altrettante ne sono attese per l'altra data milanese, il 5 luglio, poi si replica a Roma il 16), una scaletta da 35 tracce per quasi quattro ore di concerto.
Bruce ha 67 anni eppure sembra che per lui il tempo si sia fermato visto che la grinta è quella di sempre, come quella degli esordi. Anche l’umore non è cambiato. 
Bruce Springsteen ha rispettato il solito copione quello di ballare con le signore durante i suoi concerti in quelli che sono diventati i suoi immancabili, ma sempre strepitosi, fuori programma. 
The Boss ha ballato con una fan scatenata ripresa in diretta dalla cantante Paola Turci. 
Perché Bruce è consapevole di quanto il pubblico sia la chiave del suo successo, quel pubblico che non ha mai trattato con sufficienza, con l’altezzosità tipica del vip ma che ha sempre coinvolto nei suoi spettacoli chiamando sul palco i fans più disparati, giovani, anziani, ultranovantenni ecc. 

E' sempre il boss,anche a Milano: non tradisce le fan e il suo essere rock - VIDEO
Appena inquadrato sul maxi schermo ha urlato: "Ciao Milano, fa caldo?". "No" ha risposto urlando il pubblico quasi lasciando intendere che il caldo in ogni caso era un dettaglio irrilevante in confronto all'emozione di stare lì.
"Questo è un posto molto speciale per noi, con il migliore pubblico", dice il Boss prima di chiudere con una versione acustica di "Thunder Road". Uno spettacolo che non si replicherà , ma piuttosto verrà reinventato da capo il 5, di nuovo a San Siro, e il 16 luglio al Circo Massimo nell'ambito di "Rock in Roma".
"In Europa il suo pubblico cresce e vede un ricambio: per questo qui continua con gli stadi e concerti così lunghi", spiega il promoter Claudio Trotta prima dello show.
Fra il pubblico ci sono anche Zucchero, Paola Turci e Ligabue. Tutti presenti per celebrare un mito del rock. 



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]