La maledizione del centrocampo azzuro: anche Sturaro ko. Trattativa a rischio

05 luglio 2016 ore 21:52, Andrea Barcariol
Ha rischiato di diventare l'eroe della sfida con la Germania, invece è finito ko. Brutte notizie per Stefano Sturaro che ha riportato un brutto infortunio durante i quarti di finale dell'europeo. Il giocatore della Juve ha sfiorato il gol, alla fine del primo tempo, nell'unica vera palla gol creata dagli azzurri (il suo tiro, deviato da Boateng, è finito fuori di poco). Eppure si era già fatto male. Lo ha rivelato lo stesso Antonio Conte a fine partita, Sturaro si era infortunato nella prima mezzora di gioco ma ha stretto i denti ed è stato tenuto in campo ugualmente, nonostante il forte dolore. Il giocatore, ex Genoa, oggi si è sottoposto ad esami strumentali che hanno rilevato una distorsione con interessamento del collaterale. Ancora ignoti i tempi di recupero.
Questo il comunicato della Juventus: "Nel corso della partita Italia-Germania, disputatasi sabato scorso e valevole per i quarti di finale dei Campionati Europei, Stefano Sturaro ha subito una distorsione del ginocchio destro con interessamento del legamento collaterale mediale. Il giocatore verrà monitorato e sottoposto a cure nei prossimi giorni".

La maledizione del centrocampo azzuro: anche Sturaro ko. Trattativa a rischio
Una vera e propria maledizione per il centrocampo della nazionale che nel giro di pochi mesi ha perso prima Veratti e Marchisio, costretti ad operarsi, e poi De Rossi e Candreva per infortuni durante la competizione. Assenze che si sono rivelate pesantissime anche nell'ottica dei calci di rigore sbagliati contro la Germania. 
Sturaro è al centro di molte voci di mercato provenienti dall'estero, con lo Zenit San Pietroburgo in prima fila per il 23enne centrocampista bianconero. Una trattativa che ora rischia di saltare per via dell'infortunio. 



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]