Garko choc: con una mossa (di ritocchino?) perde faccia e fan

05 maggio 2015, Adriano Scianca
“La bellezza è fine a sé stessa. Senza dubbio mi ha aiutato, ma da sola non porta da nessuna parte”. Parole di Gabriel Garko, ospite domenica scorsa a L'Arena di Massimo Giletti

Garko choc: con una mossa (di ritocchino?) perde faccia e fan
Parole forse prese un po’ troppo alla lettera dall’attore stesso, che ai telespettatori è apparso molto cambiato rispetto al divo che ha fatto innamorare mezza Italia e che nel 1985 è stato nominato “Il più bello d’Italia”.

Colpa del botox? Di qualche chirurgo estetico con la mano pesante? Oppure è solo l’età che avanza inesorabile, con qualche abbuffata di troppo? 

Non è dato saperlo, ovviamente, ma di sicuro Garko (alias Dario Oliviero, vero nome dell'artista) è apparso decisamente "tirato", con zigomi innaturalmente prorompenti e labbra carnose in modo sospetto. Un vero colpo al cuore per migliaia di italiane.

E nell’era del pettegolezzo globale si sa che nulla viene perdonato. 

All’attore e alla sua metamorfosi ha ovviamente dedicato un tweet l’immancabile Selvaggia Lucarelli, che ha scritto con la solita punta di veleno: “Gabriel Garko e la sua metamorfosi da maschio a cougar. #silicone”. Altri hanno ironizzato sulla sua somiglianza all'ex Eva Grimaldi. E così via...

La domanda sorge spontanea: un sex symbol che invecchia naturalmente con tutte le rughe del caso non è più affascinante di uno che resta eternamente e implausibilmente giovane a colpi di ritocchi estetici?
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]