L'acqua brucia grassi e calorie, così riattiva il metabolismo

05 maggio 2015, intelligo
L'acqua brucia grassi e calorie, così riattiva il metabolismo
Due bicchieri di acqua al giorno… Si potrebbe parafrasare così il vecchio adagio popolare sostituendo la mela con l’acqua. Fatto sta che bere acqua non solo rimette in moto il metabolismo ma favorisce anche la perdita di chili in più. 

Nutrizionisti ed esperti sono d’accordo anche su un altro aspetto, corroborato da studi scientifici e ricerche: la termogenesi. Si tratta della produzione di calore dell’organismo favorita dall’assunzione di acqua che attiva o riattiva processi e meccanismi legati al metabolismo. L’effetto del dispendio di energie ha poi un’incidenza diretta sulla perdita di peso. 

Studi scientifici hanno permesso di accertare che due bicchieri d’acqua, cioè all’incirca mezzo litro, ingeriti a temperatura ambiente, producono un incremento del 30 per cento del tasso metabolico negli uomini e nelle donne. 

Secondo i ricercatori, è proprio l’aumento della temperatura corporea a favorire la capacità di bruciare grassi nei maschi e i carboidrati nelle femmine. 

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]