Anche YouTube si tuffa nella miniera della streaming tv: è rivoluzione "Unplugged"

05 maggio 2016 ore 10:19, Adriano Scianca
Si chiama Unplugged la cable TV streaming a cui starebbe pensando YouTube. Lo riporta l'agenzia Bloomberg. Il  servizio televisivo online partirebbe nel 2017. Unplugged sarebbe un servizio a pagamento con il quale offrire lo streaming di alcuni canali televisivi. Google – che di YouTube è proprietaria – starebbe pensando non solo alla piattaforma, ma anche ai contenuti. È per questo che sarebbero state avviate trattative con realtà come NBCUniversal, Viacom, Twenty-First Century Fox e CBS per l’acquisizione dei diritti necessari alla trasmissione dei programmi, per ora nessun accordo sarebbe stato raggiunto. 

Anche YouTube si tuffa nella miniera della streaming tv: è rivoluzione 'Unplugged'
L’idea sarebbe quella di realizzare, negli Stati Uniti, un pacchetto di canali composto da quattro reti di trasmissione: due di queste potrebbero essere “Comedy Chanel” e “Style Network”. YouTube Unplugged sarà fruibile tramite un abbonamento a pagamento – esattamente come YouTube Red, la versione del sito senza pubblicità – e per quanto riguarda i prezzi, sempre secondo le indiscrezioni si parla di un contratto base da 35 dollari al mese. Alla guida del progetto ci sarebbero i dirigenti Christian Oestlien e Jonathan Zepp. Ovvio che il successo di Netflix sia il modello da inseguire, anche se questa formula sembra sensibilmente diversa. 

Per ora non c'è conferma ufficiale da Mountian View, ma sembra che il progetto sia in cantiere addirittura dal 2012. Lo stesso Sundar Pichai, Ceo di Google, aveva dichiarato in un comunicato stampa indirizzato agli azionisti di Alphabet: “Il nostro obiettivo è fornire più scelta per gli appassionati di YouTube. Abbiamo iniziato questo viaggio verso il basso con una serie di applicazioni specializzate come YouTube Kids e il nostro servizio di abbonamento YouTube Red“.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]