Dragon Ball Xenoverse 2: vendite al top, ma gameplay elementare - VIDEO

05 novembre 2016 ore 11:53, Adriano Scianca

La saga di animazione ha tenuto incollata allo schermi televisivo più di una generazione. Ora Dragon Ball è tornato per conquistare anche gli appassionati di gaming. Dragon Ball Xenoverse 2 sembra infatti un successo senza precedenti. Bandai Namco ha annunciato di aver già oltrepassato la cifra di 1,4 milioni di copie vendute a pochi giorni di distanza dal suo lancio. Si calcoli solo che il capitolo 1 ci aveva messo un mese per raggiungere lo stesso numero di copie vendute. 

Dragon Ball Xenoverse 2: vendite al top, ma gameplay elementare - VIDEO

La trama del gioco è la stessa di Dragon Ball Xenoverse 1: il compito del personaggio scelto dal giocatore è quello di salvare il corso della storia del mondo di Dragon Ball dalle mire di Mira e Towa, due malvagi demoni della stirpe di Darbula in grado di modificare il flusso temporale. Bisogna, quindi, creare il proprio Pattugliatore Temporale e viaggiare su e giù per le varie epoche, salvando il mondo dal caos. Nel gioco per PC, Xbox One e PlayStation 4 tratto dal manga di Akira Toriyama, che vede un roster composto da 75 combattenti, inclusi anche i personaggi di Dragon Ball GT, alcune delle questioni aperte nella prima puntata vengono finalmente risolte, come l’intelligenza artificiale dei personaggi controllati dalla CPU del gioco e il drop rate degli oggetti presenti nel gioco, spesso troppo casuali e difficili da ottenere.

Qualcuno, tuttavia, resta perplesso di fronte a un gameplay ancora troppo elementare. Sulla rete, intanto, fioccano già i “segreti” per gli appassionati. È possibile, per esempio, sbloccare Super Vegeta. Basta accedere alla trasformazione standard da Super Saiyan e poi andare alla Capsule Corporation e parlare nuovamente con Vegeta. Di solito appare solo dopo aver raggiunto il livello 60. Sconfiggendolo si avrà accesso a Super Vegeta 1 e Super Vegeta 2.  


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]