Ghost Recon Wildlands, il nuovo gameplay col fattore meteo-guerra - VIDEO

05 ottobre 2016 ore 10:21, Lucia Bigozzi
Di gameplay in gameplay: stagione ricchissima per gli amanti del genere. L’ultima novità è targata Ubisoft che ha lanciato un gameplay ispirato a Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands. La particolarità sta nell’alternanza tra giorno e notte con variazioni climatiche annesse, dalla pioggia battente a condizioni di visibilità proibitive: l’effetto è assolutamente a un passo dalla realtà. Ma non è solo un effetto di “cornice” perché si tratta di un fattore che entra a pieno titolo nel gioco e ne condiziona l’andamento mettendo a “dura” prova le capacità e la versatilità dell’utente al quale vengono offerte alcune opzioni per le soluzioni da adottare anche a seconda dell’equipaggiamento di cui dispone. 
La trama è quella di quattro protagonisti-giocatori che lavorano insieme per tirare fuori un target critico da un accampamento allestito dalla parte nemico. Il tutto con un “approccio silenzioso”, come si dice in gergo tecnico. 

Ghost Recon Wildlands, il nuovo gameplay col fattore meteo-guerra - VIDEO
C’è una voce narrante che presenta il gioco, quella di Dominic Butler, che è il Lead Game Designer del titolo: proprio lui parla dei meccanismi e degli strumenti che possono aiutare di più e meglio l’utente nell’ottenimento di una performance di livello.
Qualche esempio? Le informazioni riguardano come monitorare i nemici e segnalare la loro collocazione ai cecchini in squadra posizionati a distanza; oppure anche come neutralizzare i nemici oppure le modalità per ‘giocare’ pilotando droni finalizzati a mappare l’area operativa dall’alto o ancora come servirsi di granate particolarmente rumorose con cui disorientare i nemici. Ma l’altro aspetto che potrà risultare particolarmente divertente per gli utenti, è il fatto che ciascuno ha libertà di azione e soprattutto può scegliere autonomamente come operare, come impostare e condurre le azioni bellicose. Infine, si può giocare in team decidendo insieme agli amici da che parte iniziare e come condividere l’avventura del gioco. 
Ecco il video: 



autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]