Video-dirette Facebook: Periscope si chiama Live. Come funziona e per chi è

06 agosto 2015, Marta Moriconi
Video-dirette Facebook: Periscope si chiama Live. Come funziona e per chi è
La piattaforma per trasmettere video-dirette non chiama Periscope o Meerkat, ma Live
.

Si tratta di una funzione della App dedicata al dialogo tra fan e star chiamata Mentions.

Finalmente i vip potranno inviarsi in diretta magari quando stanno svolgendo il loro concerto, oppure quando sono nel backstage, oppure quando vorranno annunciare qualche importante notizia. In questo modo "gli amici" si potranno connettere direttamente via video con i loro personaggi preferiti. 

Il test è "già andato in onda", al Lollapalooza Music Festival di Chicago.

Ma per ora `Live´ è a "numero chiuso", ossia riservato alle star, agli utenti che non hanno una pagina verificata sul social network per ora non è permesso di utilizzare l’applicazione Mentions, introdotta un anno fa. 
 
La società di Mark Zuckerberg, intanto ha fornito qualche dettaglio in più: il video " Live" in tutti i sensi, sarà visualizzato nella sezione Notizie dei fan. Una volta visto i fan potranno decidere se inserire il proprio Mi piace´ e condividerlo. Intanto avranno il polso della situazione: ossia sapranno il numero di spettatori e i commenti in tempo reale.

E chissà che qualche fortunato non riceva un commento in diretta.. Poi i protagonisti del Live si ritroveranno poi postati nella pagina ufficiale della star non temporaneamente, ma per sempre, a meno che non vengano cancellato il post. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]