La Canalis cambia vita: a Los Angeles progetto top secret con un'amica

06 agosto 2016 ore 14:54, Andrea Barcariol
Nuova vita per Elisabetta Canalis. Dato (momentaneamente?) l'addio al mondo dello spettacolo, l'ex  velina sta lavorando in America a un progetto, per ora top secret, con Maddalena Corvaglia, che dai tempi di Striscia la Notizia è "una delle amiche cui voglio più bene e con le quali sono più in sintonia”. La rivelazione in un'intervista a Il Giornale concessa a Paolo Giordano: “Ho rinunciato a contratti in esclusiva con i principali canali televisivi italiani, ho iniziato a vivere in un altro modo. Vivere a Los Angeles è una botta di umiltà. Per chi arriva dall'Italia rinunciando ai privilegi previsti dal proprio mestiere, essere qui è una lezione di vita. Qui dall'altra parte del mondo non ho le stesse facilities, e ho iniziato a vivere in un altro modo”. Diventato velina nel 1999, viveva in una casa con altri amici e studenti, prendeva 500mila lire a settimana: “Mi ha insegnato molto. E' stato un passaggio importante nella mia vita. Ora ho un progetto che non riguarda da vicino il mondo dello spettacolo". Da quel momento decine di copertine sui giornali per le love story con Bobo Vieri e con George Clooney, poi la scelta di sposarsi e di trasfersi definitivamente a vivere negli Stati Uniti.

La Canalis cambia vita: a Los Angeles progetto top secret con un'amica
Il marito, Brian Perri, è uno dei chirurghi più ricercati d'America, specializzato in colonne vertebrali e «residente» al celebre Cedars Sinai. «Ho fatto una scelta, Con mio marito ho deciso di cambiare vita e, in quella che faccio, ora mi sento pienamente felice» - spiega a Il Giornale non abbandonando l'ipotesi di un futuro televisivo in Italia: «Mi piacerebbe qualcosa collegata alla musica. In tutta la mia vita professionale la musica è ciò che mi ha dato più soddisfazione e alla quale mi sento più vicino. E l'ho confermato a me stessa ogni volta che sono andata a Sanremo oppure ho presentato su Mtv».








caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]