Pasquetta a Roma, Milano e dintorni... sagre e gite e fuori porta

06 aprile 2015, Micaela Del Monte
Pasquetta a Roma, Milano e dintorni... sagre e gite e fuori porta
 Se a Pasqua si passerà la giornata a tavola a mangiare con i nostri parenti a Pasquetta è consuetudine fare una bella passeggiata o una gita fuori porta.

Sono anni che il clima non ci assiste durante questo giorno dell'anno, ma dedicarlo alla scoperta della natura e dei piatti tipici del nostro Paese è sempre cosa buona e giusta. E allora ecco il solito appuntamento con gli eventi offerti dal Lazio, la Lombardia e i loro dintorni.

Ad esempio il 6 aprile, per quanto riguarda la Lombardia, nella splendida cornice della Riserva Naturale Monterano, il comitato per i festeggiamenti 1975, organizza una giornata all'insegna del divertimento e del relax. Stand gastronomico, giochi e animazione per grandi e piccini , escursioni e visite guidate e il primo concorso fotografico "Un Selfie a Monterano".

A Staghiglione (Borgo Priolo) invece, nel rispetto della tradizione che vuole che i bambini di  vadano alla messa del lunedì dell'Angelo con delle ciambelle (brasadè) legate al collo a mo' di ghirlanda, si terrà la sagra del Brasadè. Il brasadè venivano preparati a mano dalle signore locali dai primi dell'Ottocento con acqua, farina, burro, zucchero, strutto, vaniglina, sale e carbonato d'ammonio, cotti a fuoco vivo e poi in forni di pietra. Non mancheranno caprette, cavalli, vecchi trattori, formaggi e soprattutto vini.

Per quanto riguarda invece le zone limitrofe alla Capitale, da sabato 4 aprile a lunedì 6 aprile, il Centro Storico di Anzio ospiterà la Fiera del Cioccolato e l'edizione pasquale de Il Giardino d'Artom - mostra mercato di artigianato, antiquariato, collezionismo e ortoflorovivaismo. Durante la manifestazione, allietata dalle musiche di RADIO OMEGA SOUND, sono previsti spettacoli, intrattenimenti, corsi di degustazione e tanto altro ancora, tutto all'insegna del cioccolato. Parteciperà il Maestro Fabio Ficola di Deruta che realizzerà una scultura di cioccolato durante l'orario di apertura della manifestazione.

In occasione della Pasqua, riaprirà al pubblico il 4, 5, e 6 aprile anche il  Giardino di Ninfa, vicino Sermoneta, considerato tra i dieci giardini più belli del mondo.
«Tante le novità che sarà possibile ammirare - spiegano dalla Fondazione Roffredo Caetani, proprietaria del Giardino - Intanto durante la stagione invernale hanno luogo la sostituzione delle specie floricole e arbustive e i lavori di manutenzione ordinaria dei ruderi: il Ponte del Macello e le mura di cinta meridionali hanno subito un intervento di restauro. Purtroppo ancora non fruibile, ma è in fase conclusiva il ritorno alla luce della Chiesa di San Pietro fuori le mura, già ricoperta da rovi, per la quale si sta studiando un nuovo itinerario di visita per permetterne la fruizione».
Tra le novità di quest'anno anche un percorso ciclabile all'interno del giardino, immerso nella natura, nella storia delle Terre dei Caetani, fra i poderi ed i canali della bonifica integrale dell'Agro Pontino.

A Torrita Tiberina il lunedì di Pasquetta si terrà invece la Sagra del Cinghiale con degustazione di pappardelle al cinghiale o al pomodoro, bocconcini di cinghiale o salsicce alla brace, contorni vari, dolci tipici locali.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]