Due poltrone per Alemanno (se perde): oggi Pdl-Enti locali … domani Bruxelles

06 giugno 2013 ore 15:55, intelligo
Due poltrone per Alemanno (se perde): oggi Pdl-Enti locali … domani Bruxelles
Cosa farà Gianni Alemanno in caso di sconfitta nella corsa per il  Campidoglio? Due poltrone per ripartire: Enti locali nel Pdl o tra un anno Bruxelles...
In pochi, infatti,  sono disposti a credere che potrà limitarsi a fare il capo dell’opposizione nell’Aula Giulio Cesare. Nei corridoi di Montecitorio, tra gli spifferi raccolti da Intelligonews,  in molti lo vedono in corsa per un ruolo organizzativo nel Pdl, un incarico in cui potrebbe tentare di tessere la trama della riunificazione della diaspora degli ex An sul territorio nazionale. La poltrona “giusta” potrebbe essere quella di  responsabile degli Enti Locali del partito. In prospettiva poi, dovrà valutare se tentare o meno l’avventura delle Europee. Esattamente tra un anno.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]