A contatto con gli inventori: in arrivo Maker Faire Rome 2015

06 giugno 2015, Marta Moriconi
Maker Faire Rome 2015 torna a Roma, questa volta a La Sapienza.

Si tratta della fiera degli inventori, che riunisce tutti i creativi e gli artigiani digitali che hanno qualcosa da dire e da far vedere. In realtà si chiamano maker e visto che vogliono "hackerare" il mondo, è stato pensato per loro un grande
A contatto con gli inventori: in arrivo Maker Faire Rome 2015
evento dedicato al loro tempio, quello dell'innovazione, dove possono esprimersi al meglio non facendo "male" a nessuno.

"Entriamo in uno dei luoghi simbolo della cultura (c'è anche la sartoria e il disegn), uno dei più importanti del mondo accademico italiano ed europeo, entriamo in contatto con chi il futuro lo fa davvero", ha spiegato Riccardo Luna, curatore della manifestazione. 

E chi sa che noi italiani deteniamo un record? Abbiamo il più alto numero di  'FabLab', cioè di 'minifabbriche' sperimentali "e siamo uno dei leader mondiali nella nuova rivoluzione industriale", ha aggiunto Luna, nominato dal premier 'Renzi' Digital Champion italiano.

Quest'anno l'iniziativa si svolgerà, dal 16 al 18 ottobre, e l'ospiterà l'Università di Roma che chiuderà per tre giorni trasformandosi in una 'Città del Futuro' con oltre 80 mila metri quadri a disposizione di makers e visitatori che vedranno la novità di quest'anno: una 'mega voliera' per i droni, che potranno volare in sicurezza!

Per i più piccoli è stato concepito uno spazio con laboratori e esperienze didattiche. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]