iPhone 7, cresce la domanda d'acquisto e intanto arriva lo Smart Connector

06 maggio 2016 ore 8:16, Micaela Del Monte
Dopo aver subito il duro colpo di non essere più il primo smartphone più venduto Apple sembra aver lasciato trapelare qualche indiscrezione riguardante il suo nuovo modello. Dopo l'uscita dell'iPhone SE infatti l'azienda di Cupertino si starebbe già preparando a lanciare il modello 7 che vedrà con molta probabilità la luce a settembre.

iPhone 7, cresce la domanda d'acquisto e intanto arriva lo Smart Connector
La più grande novità, sulla quale la Apple sta puntando decisamente e con forza per invertire la tendenza del mercato degli smartphone, si chiama Smart Connector. Il "connettore intelligente" è composto da tre "puntini metallici" posti sul lato posteriore del telefono. Questa innovativa tecnologia, già in uso sugli iPad Apple, ha tre funzioni: input e output dati, più la trasmissione energetica. La tecnologia dello Smart Connector, oltre a portare il wireless charging su iPhone,  può trasformare lo smartphone in un oggetto iperconnesso tra altri oggetti. Quindi questo sembra essere il vero orizzonte dei prossimi modelli che produrrà il molosso californiano.

Intanto, in attesa di altre novità, Apple si gode i dati secondo cui la domanda per l'iPhone 7 sarebbe già molto elevata, più di quanto raggiunto da iPhone 6S lo scorso anno. La survey è stata condotta da UBS Evidence Lab, su un campione di 6.336 proprietari di uno smartphone, intervistati negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, in Cina e in Giappone. Sebbene nessun dettaglio particolare sia stato già rivelato sul futuro iPhone 7, si assiste a una domanda senza pari, almeno rispetto alle precedenti generazioni di device targati mela morsicata.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]