Blindspot, Italia1 punta all'audience "giovane" con la donna super tatuata (e senza memoria) - FOTO

06 maggio 2016 ore 16:42, Americo Mascarucci
Arriva martedì 10 maggio in anteprima esclusiva su Italia 1 "Blindspot", la serie più vista della stagione negli Stati Uniti. 
Protagonista è una donna che viene ritrovata in un borsone a Times Square con il corpo completamente tatuato e che dice di non ricordare nulla del proprio passato. 
Per lanciare la serie, nei giorni scorsi Italia 1 ha ricreato la scena iniziale in piazza San Babila, a Milano, dove una modella ha interpretato la parte della tatuatissima Jane Doe, la donna priva di memoria cui viene assegnato l'appellativo dato a chi e' privo di identità. Nella prima puntata si scopre che la ragazza non ha ricordi a causa della massiccia assunzione di un farmaco che li inibisce. 
Blindspot, Italia1 punta all'audience 'giovane' con la donna super tatuata (e senza memoria) - FOTO
Essendo priva di memoria, la donna ritrovata nel borsone a Times Square assume il nome di Jane Doe (Jaimie Alexander), l’appellativo dato a coloro che perdono coscienza della propria identità. Tra i fantasiosi tatuaggi che ricoprono il suo corpo vi è il nome dell’agente dell’FBI Kurt Weller (Sullivan Stapleton). Si scopre che il DNA della donna corrisponde a quello di Taylor Shaw, la vicina di casa di Weller quando erano bambini, che era scomparsa 25 anni prima e creduta morta. Il detective e la sua squadra iniziano ad indagare per decifrare i numerosi tatuaggi e risalire all'identità della donna.

Blindspot, Italia1 punta all'audience 'giovane' con la donna super tatuata (e senza memoria) - FOTO
La serie è ideata e prodotta da Martin Gero e Greg Berlanti, quest’ultimo definito "il Re Mida della nuova Hollywood". A lui si devono infatti i successi di "Arrow", "The Flash", "Supergirl" e "Legends of Tomorrow". 
"E’ una scommessa per Italia 1: la serie ha elementi classici del crimine e del live action ma ha un lato divertente che si rispecchia totalmente nell'anima del canale – ha spiegato ieri, a margine dell’anteprima del pilot a Milano, il direttore di rete Laura Casarotto -.
Blindspot, Italia1 punta all'audience 'giovane' con la donna super tatuata (e senza memoria) - FOTO
L’obiettivo è quello di alzare la media di rete tendendo come target di riferimento il pubblico giovane, senza essere troppo ‘esclusivi’. La media del canale è del 6% di share sul totale individui, ma balza al 10-12% sul target 15-40. Con Blindspot puntiamo al 15%, sapendo che i numeri possono arrivare non solo al debutto ma anche proseguendo la serie".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]