Elio Germano in "Alaska" ma da Parigi a Milano con Nadine: nel TRAILER l'intreccio perverso

06 novembre 2015 ore 10:27, intelligo
Elio Germano in 'Alaska' ma da Parigi a Milano con Nadine: nel TRAILER l'intreccio perverso
Il ghiaccio dell’Alaska si scioglie nella storia di due solitudini che si incontrano e diventano il riscatto di due vite perdute ma ritrovate. E’ la storia di un tormentato Elio Germano nei panni di un giovane uomo che vive un rapporto difficile col padre all’ombra di una vita apparentemente tranquilla. La sua storia si incrocia con quella di Nadine, interpretata dall’attrice Astrid Berges-Frisbey, modella francese che discende negli inferi di un mondo spietato dove ciò che conta è solo un corpo e una passerella.  

Due solitudini che a un certo punto decidono di camminare insieme e insieme ricostruiscono la trama delle rispettive 
esistenze. Alaska è il nome della discoteca che poi dà il nome al film di Claudio Cupellini - da oggi nelle sale cinematografiche –, già un caso per gli aspetti umani che tratta e per il messaggio che trasmette. Molti critici definiscono l’opera di Cupellini un “melodramma noir” intrinsecamente romantico, dove il dolore di due solitudini diventa l’occasione per risalire la china e dare un senso a due esistenze che si stavano perdendo. Il regista padovano filma e racconta il travaglio di Germano e Astrid interpreti della sceneggiatura che si sviluppa in un percorso narrativo molto intenso e coinvolgente.  

Tra alti e bassi, salite e ricadute, i due protagonisti mettono in comune il proprio destino e la voglia di non arrendersi a ciò che pare ineluttabile. Da Parigi a Milano, un film considerato di “respiro europeo”, dove un uomo e una donna segnati da esperienze diverse ma accomunate dalla solitudine si prendono per mano e decidono di camminare insieme. E il ghiaccio dell’Alaska lentamente di scioglie. 

Ecco il trailer del film da oggi nelle sale cinematografiche:



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]