Protagonisti ad "Ecomondo": Italia di bronzo grazie al Biogas

06 novembre 2015 ore 21:29, Orietta Giorgio
Protagonisti ad 'Ecomondo': Italia di bronzo grazie al Biogas
All’Ecomondo si risponde con una nuova energia
, si creano green Jobs, si rispetta l’ambiente, si aprono nuove interessanti prospettive. 
Durante la manifestazione “Ecomondo” (svoltosi a Rimini dal 3 al 6 novembre) dedicata alla green economy, l’Italia ha meritato la medaglia di bronzo come produttore mondiale di biogas, una risorsa preziosa di energia rinnovabile che, secondo il Consorzio italiano biogas (Cib), rappresenta “un bacino dalle enormi potenzialità, inesauribile”.

Superiori all'Italia in termini produttivi ci sono solo Germania e Cina. Il biogas italiano, secondo gli esperti, vale oltre due miliardi metri cubi annui di gas naturale equivalente, mille MWh di potenza installata e 8mila GWh di energia.

Pietro Gattoni, presidente del Cib, ha spiegato: “La filiera biogas e biometano da un lato produce elettricità e biocarburanti rinnovabili. Dall’altro contribuisce a creare un’agricoltura carbon negative. Il biogas fatto bene può diventare motore di uno sviluppo agricolo più sostenibile e attento alla tutela dell’ambiente: dall’aria, con l’abbattimento delle emissioni, al suolo, con l’utilizzo del fertilizzante da digestione anaerobica, che aiuta a chiudere il ciclo del carbonio recuperando la fertilità dei terreni”.

Riguardo al servizio delle “Iene”, realizzato alla vigilia di Ecomondo, sulle centrali a biomasse che importano matrici come olio di palma o legname dall’estero, Gattoni ha commentato che "nel dibattito sulle rinnovabili è necessario distinguere le pratiche improprie e non sostenibili, contro le quali il Cib è in prima linea, da quelle virtuose, in modo da favorire nell’opinione pubblica una consapevolezza di ciò che è utile all’ambiente e alla collettività e ciò che non lo è".

Gattoni ha ricordato inoltre come il Cib abbia sempre sostenuto il modello del “Biogasfattobene”, “un’eccellenza tutta italiana che ha suscitato molto interesse anche all’estero e che è stata apprezzata anche dal professor Bruce Dale della Michigan University, consulente del presidente Barack Obama per i biocarburanti".

Il biogas può trovare applicazione nell’autotrazione (biometano), nella generazione distribuita, nella fornitura di materie prime e semilavorati per la chimica verde, secondo il CIB entro il 2020 l’Italia sarà in grado di produrne per l’autotrazione circa 670 milioni di Nmc, mentre al 2030 il biogas potrebbe già coprire i consumi annui di circa 1 milione di autoveicoli. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]