Tutte le tasse da pagare: lo scadenzario fiscale di ottobre 2015

06 ottobre 2015, Luca Lippi
Tutte le tasse da pagare: lo scadenzario fiscale di ottobre 2015
12 ottobre

Fondo Negri e Besusso: Versamento contributi previdenziali dei dirigenti commerciali (trimestre Luglio-Settembre 2015).

Personale domestico: Versamento dei contributi per il trimestre 01-07-2015 / 30-09-2015.


16 ottobre

CASAGIT 
- Presentazione denuncia contributiva relativa al mese precedente.
- Versamento dei contributi dei giornalisti relativi al mese precedente.


INPGI
 
- Presentazione denuncia contributiva relativa al mese precedente.
- Versamento contributi previdenziali e assistenziali dei giornalisti relativi al mese precedente.


INPS 

- Versamento alla Gestione Separata dei contributi corrisposti su compensi erogati nel mese precedente a collaboratori coordinati e continuativi.
- Versamento dei contributi relativi alle retribuzioni dei dipendenti corrisposte nel mese precedente.


IRPEF 

- Versamento delle addizionali regionali e comunali relative al mese precedente.
- Versamento delle ritenute su redditi di lavoro dipendente e assimilati, su provvigioni e di lavoro autonomo a professionisti.


IVA 

- Invio telematico all’Amministrazione finanziaria dei dati relativi alle dichiarazioni d’intento ricevute nel mese precedente.
- Liquidazione IVA del mese precedente.
- Versamento dell’imposta se dovuta.


Modello Unico 2015
 
- Persone fisiche con studi di settore: Versamento delle imposte dovute a saldo per l’anno precedente ed in acconto per l’anno in corso.
- Soggetti Ires con studi di settore: Versamento delle imposte dovute a saldo per l’anno precedente ed in acconto per l’anno in corso.
- Rateizzazione soggetti con partita Iva: Versamento della 4a rata o 5a rata delle imposte dovute a titolo di saldo e di 1° acconto risultanti dalla dichiarazione dei redditi con applicazione degli interessi, dovute da parte dei contribuenti titolari di partita iva che hanno scelto nella dichiarazione Unico 2015 il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 16 giugno (contribuenti non soggetti agli studi di settore) o entro il 06 luglio (contribuenti soggetti agli studi di settore).
- Rateizzazione soggetti con partita Iva: Versamento della 4a rata o 5a rata delle imposte dovute a titolo di saldo e di 1° acconto risultanti dalla dichiarazione dei redditi con applicazione degli interessi, dovute da parte dei contribuenti titolari di partita iva che hanno scelto nella dichiarazione Unico 2015 il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 16 giugno (contribuenti non soggetti agli studi di settore) o entro il 06 luglio (contribuenti soggetti agli studi di settore).
- Società di persone con studi di settore: Versamento delle imposte dovute a saldo per l’anno precedente ed in acconto per l’anno in corso.


26 ottobre

INPS 
- Richiesta autorizzazione Cig: Presentazione della richiesta inoltrata telematicamente all’Inps per sospensione o riduzione dell’attività lavorativa intervenute nel mese precedente
- Richiesta autorizzazione Cig: Scadenza per la presentazione telematica della richiesta per sospensione o riduzione dell’attività lavorativa intervenute nel mese precedente.
- Richiesta autorizzazione Cigs: Scadenza per la presentazione telematica della richiesta inoltrata al Ministero del lavoro e della previdenza sociale per sospensione o riduzione dell’attività lavorativa intervenute nel mese precedente.
- Richiesta autorizzazione Cigs: Presentazione della richiesta inoltrata telematicamente al Ministero del lavoro e della previdenza sociale per sospensione o riduzione dell’attività lavorativa intervenute nel mese precedente.


IVA COMUNITARIA 

- Elenchi Intrastat mensili: Presentazione relativi al mese di Settembre 2015 solo per via telematica.
- Elenchi Intrastat mensili: Presentazione relativi al mese di Settembre 2015 solo per via telematica.
- Elenchi Intrastat trimestrali: Presentazione (3° trimestre 2015) solo per via telematica.
- Elenchi Intrastat trimestrali: Presentazione (3° trimestre 2015) solo per via telematica.


MODELLO 730
 
- Integrativo: Ultimo giorno utile per il lavoratore dipendente o per il pensionato che ha già presentato il Modello 730, per consegnare al CAF o al professionista abilitato il Modello 730-integrativo.


30 ottobre

- Termine ultimo per la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati relativi ai beni concessi in godimento a soci o familiari.

- Comunicazione all’Anagrafe tributaria dei dati relativi ai soci o familiari che hanno concesso all’impresa finanziamenti. 

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]