Con lui troppo poco sesso, 84enne chiede divorzio

06 ottobre 2015, intelligo
Con lui troppo poco sesso, 84enne chiede divorzio
Prima ogni occasione era buona per dare sfogo alla passione. Poi passano gli anni e gli uomini invecchiano. Ma per una 84enne di ferro la passione non può diventare affetto. Lei non vuole un "matrimonio bianco" (in Italia l'Ami già nel 2013 parlava di un 50% di coppie sposate da 30 anni che non lo fanno più), e chiede il divorzio.

Non è l'unico caso di maschio non latino: udite udite, nel 70% dei casi sarebbe proprio l'uomo a rifiutarsi di fare sesso!

Certo, in questo caso entrambi i coniugi avrebbero più di 80 anni.

Secondo quanto riporta 'Cronache', si legge su Salerno Today, si tratterebbe di un’anziana di 84 anni di Scafati, ex insegnante ora in pensione, che ha chiesto ufficialmente la separazione al marito di 88 anni perché non più soddisfatta dalle sue prestazioni a letto. E il codice civile, in teoria, starebbe dalla sua parte: in caso di divorzio dà infatti ragione al coniuge che viene rifiutato. 

Non solo. Una volta divorziati è possibile anche denunciare l'inadempiente, e chiedere il risarcimento dei danni psicologici!

L'anziana donna si è rivolta ad un avvocato ora e saranno dolori. Trattasi, nel caso specifico, di una signora che non ha né figli né nipoti, che evidentemente, non ha nessuna intenzione di abdicare ai piaceri della vita
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]