Con Roberto Bolle la danza si fa pop: come ballerà con Jovanotti in tv

06 ottobre 2016 ore 10:48, Adriano Scianca
Può un genere elitario come la danza classica, divenire pop? Se c'è di mezzo Roberto Bolle sì. La star mondiale della danza (étoile della Scala e principal all’American Ballet Theatre) porta sabato su Rai 1, alle 20,35, il suo programma La mia danza libera, in cui ballerà con Carla Fracci, Virginia Raffaele, Micaela Ramazzotti, Misty Copeland e Jovanotti. I dirigenti Rai hanno deciso di puntare su di lui dopo averlo visto ospite a Sanremo, dove ha danzato sulle note di We Will Rock You dei Queen.

Con Roberto Bolle la danza si fa pop: come ballerà con Jovanotti in tv
“Per me è un’opportunità unica, storica. Non un pezzo di danza all’interno di una trasmissione, ma un’intera serata dedicata alla danza – ha detto Bolle entusiasta –. Filmare un mio galà sarebbe stato più semplice, ma riduttivo. Qui la danza si fa racconto, filo conduttore. Ci saranno brani dal Lago dei cigni, dal Romeo e Giulietta di McMillan, dal Proust di Roland Petit, ma anche cose più scherzose e ironiche come Mono Lisa di Itzik Galilki. O il duetto con Jovanotti coreografato da Mick Zeni, mentre le altre coreografie nuove sono frutto del lavoro di Massimiliano Volpini. Insomma, comicità e lirismo, ironia e intensità emotiva”. 

Non poteva mancare Carla Fracci, che sarà presente in carne e ossa, ma anche nell'imitazione di Virginia Raffaele: “Volevamo rendere omaggio agli 80 anni della signora Fracci – ha spiegato Bolle – e lei ha accettato, con grande ironia”. E a chi gli chiede come pensa che reagiranno i puristi, Bolle risponde senza esitazione: “Qualcuno storcerà il naso. Del resto, è successo anche quando ho ballato sulle note di We will rock you al Festival di Sanremo. Il mio scopo, in questo caso, è emozionare il grande pubblico. Io mi sono innamorato della danza guardando la tv e spero di riuscire ad aprire il cuore di qualche ragazzo e adulto”.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]