L'America piange Mickey Rooney, l'attore più longevo della storia

07 aprile 2014 ore 5:54, Andrea De Angelis
L'America piange Mickey Rooney, l'attore più longevo della storia
È morto all'età di 93 anni l'attore americano Mickey Rooney. Con i suoi 91 anni di carriera, ha battuto il record di longevità artistica di Lillian Diana Gish. Il piccolo-grande attore, come veniva definito per la sua statura, aveva ottenuto i primi grandi successi con la saga cinematografica che lo vedeva nei panni di Andy Hardy. Un percorso ventennale che iniziò nel 1937 con il film Affari di famiglia, proseguendo fino al 1958. Dagli anni Sessanta Rooney intensifica l'attività teatrale, a discapito del cinema, salvo rare eccezioni. Negli anni ottanta Rooney lavora in diverse serie televisive tra cui "Love Boat" e "La signora in giallo", finendo poi per dedicare anima e corpo negli anni '90 ad una professione che lo impegnerà sia sul piccolo che sul grande schermo, senza tralasciare il teatro. La sua ultima apparizione sul grande schermo risale al 2006 quando interpretò il guardiano notturno nel film Una notte al museo.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]