Instagram, addio ordine cronologico: "Persone perdono il 70% dei loro feed"

07 giugno 2016 ore 13:57, Adriano Scianca
Instagram dirà addio alla visualizzazione dei post in ordine cronologico, seguendo le orme di Facebook e Twitter. Come già annunciato a marzo, il social delle fotografie conferma ora che nel giro di un mese i suoi 400 milioni di utenti attivi nel mondo visualizzeranno i post dei loro contatti secondo un ordine di "importanza" deciso da un algoritmo. 

Instagram, addio ordine cronologico: 'Persone perdono il 70% dei loro feed'
Questo il messaggio postato sul blog di Instagram, in data due giugno: “Nel mese di marzo, abbiamo annunciato un nuovo modo di ordinare i messaggi che permetterà di vedere i momenti che ti interessano di più. In media, le persone perdono il 70 per cento dei loro feed. E' diventato più difficile tenere il passo con tutte le foto e video che le persone condividono. Nel corso degli ultimi mesi, abbiamo testato questo nuovo modo di ordinare i messaggi con una parte della comunità e abbiamo scoperto che le persone commentano di più e in generale sono più attive. Con questo nuovo ordinamento non perderai il video della tua band preferita, anche se ha avuto luogo in un Paese con un fuso orario diverso. E non importa quanti ti seguono, dovresti vedere tutti i messaggi del tuo migliore amico”. 

Nei mesi scorsi alcuni blog coinvolti nei test avevano cominciato a criticare la novità scatenando una protesta virale che aveva inizialmente indotto Instagram a rassicurare i suoi iscritti affermando che il cambiamento non era ancora effettivo.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]