Uccidere il cancro? Basta riprogrammare le cellule

07 luglio 2014 ore 17:47, intelligo
Per combattere il cancro "basterebbe" riprogrammare le cellule malate. L’idea arriva dai ricercatori dell’Ircss Multimedica di Milano, che hanno condotto uno studio i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Current Medicinal Chemistry.  

Uccidere il cancro? Basta riprogrammare le cellule

  Il dott. Pier Mario Biava e colleghi dell’Irccs si sono focalizzati sulla possibilità di uccidere le cellule tumorali correggendone il comportamento anomalo, rispetto alle cellule sane. Si è quindi ipotizzato di riuscire a inibire o rallentare la crescita di vari tipi di tumori. Questo approccio si presenta come un promettente e nuovo modello terapeutico, in cui il cancro viene considerato modificabile partendo proprio dagli elementi che lo compongono.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]